Biodiversita' e gestione degli ecosistemi | Endocrinologia molecolare

Endocrinologia molecolare

TitolareProf.ssa Marino Maria
Anno accademico 2018 - 2019
Periodo didattico I Semestre
C.F.U. 6
Codice ateneo 20402521
Settore Scientifico Disciplinare BIO/09

Obiettivi formativi del corso

L’ENDOCRINOLOGIA È UN ARGOMENTO TRATTATO IN TUTTI I CORSI DI BASE DELLA FISIOLOGIA, IN QUANTO IL SISTEMA ENDOCRINO REGOLA LE FUNZIONI DI TUTTI GLI ORGANI E GLI APPARATI DELL’ORGANISMO. IN QUEST’OTTICA, APPROFONDIRE LE CONOSCENZE SUL SISTEMA ENDOCRINO E SUI MECCANISMI ALLA BASE DEGLI EFFETTI ORMONALI FORNISCE AGLI STUDENTI LA POSSIBILITÀ DI OTTENERE NUOVE CONOSCENZE SULLA FISIOLOGIA INTEGRATA. OBIETTIVI PRINCIPALI DEL CORSO SARANNO QUELLI DI APPROFONDIRE LE CONOSCENZE SUI MECCANISMI MOLECOLARI ALLA BASE DEGLI EFFETTI ORMONALI, AFFINARE LE CAPACITÀ DI ANALISI CRITICA DELLA SPERIMENTAZIONE NEL CAMPO DELLA FISIOLOGIA ORMONALE, AFFINARE LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING E PUBLIC SPEAKING.

Programma del corso

IL CORSO, IN PARTE MONOGRAFICO, SARÀ CENTRATO SULL’APPROFONDIMENTO DEI MECCANISMI MOLECOLARI ALLA BASE DEGLI EFFETTI ORMONALI E SULLA VALUTAZIONE DELLE RELAZIONI TRA ORMONI E COMPORTAMENTO NECESSARIE PER IL MANTENIMENTO DELL’OMEOSTASI.
PARTE GENERALE (1 CFU) INTRODUZIONE ALL’ENDOCRINOLOGIA. STORIA, TERMINOLOGIA, OMEOSTASI E RISPOSTE ADATTATIVE. IL SISTEMA DELLE GHIANDOLE ENDOCRINE (IPOTALAMO E IPOFISI; TIROIDE; PARATIROIDI; ORMONI PANCREATICI; GHIANDOLE SURRENALI; GONADI). AZIONI ENDOCRINE, PARACRINE, INTRACRINE E AUTOCRINE DEGLI ORMONI. CONTROLLO DEL RILASCIO ORMONALE. INTERAZIONI TRA ORMONI E ALTRE MOLECOLE DI SEGNALE.
GLI ORMONI E L’INTEGRAZIONE DELLE FUNZIONI (3 CFU). IN QUESTA PARTE SARÀ DATO RISALTO AI MECCANISMI ALLA BASE DEL CONTROLLO ENDOCRINO SU:
FUNZIONE RIPRODUTTIVA (MASCHILE E FEMMINILE)
GRAVIDANZA, SVILUPPO FETALE, PUBERTÀ (ORMONI E ADATTAMENTO ALLA GRAVIDANZA, ORMONI E DIFFERENZE COMPORTAMENTALI E FUNZIONALI TRA I SESSI, CONTRACCEZIONE)
INVECCHIAMENTO (TEORIE SUI MECCANISMI DELL’INVECCHIAMENTO, TERAPIE ORMONALI SOSTITUTIVE)
NUTRIZIONE (CONTROLLO ORMONALE DELLA FAME E DELLA SAZIETA’, ORMONI E METABOLISMO INTERMEDIO, ORMONI DEL TESSUTO ADIPOSO, ORMONI DEL TRATTO GASTRO-INTESTINALE)
GLI ORMONI E LE RISPOSTE ALL’AMBIENTE ESTERNO (1 CFU)
GLI ORMONI DELLO STRESS (ORMONI E ADATTAMENTO ALLO STRESS FISICO, CHIMICO, AMBIENTALE)
INTERFERENTI ENDOCRINI PRESENTI NELL’AMBIENTE
DISORDINI DEL SISTEMA ENDOCRINO (ORMONI E CANCRO)
ANALISI CRITICA DELLA LETTERATURA SCIENTIFICA (1 CFU) IN QUESTA PARTE SARANNO ANALIZZATE IN AULA I METODI E L’APPROCCIO SCIENTIFICO DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE IN ENDOCRINOLOGIA MOLECOLARE.

Testi di riferimento

“GREENSPAN’S ENDOCRINOLOGIA GENERALE E CLINICA” DG GARDNER AND D SHOBACK. 2009, TERZA EDIZIONE, PICCIN, PADOVA.
’’FISIOLOGIA UMANA. UN APPROCCIO INTEGRATO”. D.U. SILVERTHORN QUINTA EDIZIONE, 2010. PEARSON-MILANO –TORINO, ITALIA. “ENDOCRINE PHYSIOLOGY” S.P. PORTERFIELD AND B.A. WHITE, 2007, MOSBY ELSEVIER, PHYLADELPHIA, PA, USA. “PRINCIPLES OF HORMONE/BEHAVIOUR RELATIONS” PFAFF D, PHILLIPS M.I. RUBIN R.T., 2004, ELSEVIER SAN DIEGO, CA, USA.
MATERIALE DIDATTICO FORNITO DAL DOCENTE E DISTRIBUITO IN AULA.

Unità Didattiche

MODULO 1
Docente Tipo Attività Durata (h) Tipo Attività Formativa SSD CFU
Prof.ssa Marino Maria LEZIONE 44 AFFINE/INTEGRATIVA BIO/09 5.5
MODULO 2
Docente Tipo Attività Durata (h) Tipo Attività Formativa SSD CFU
Prof.ssa Marino Maria LABORATORIO 5 AFFINE/INTEGRATIVA BIO/09 0.5

Allegati

Titolo Destrizione