Biodiversita' e gestione degli ecosistemi | Microbiologia ambientale

Microbiologia ambientale

TitolareDott.ssa Dalmastri Claudia
Anno accademico 2018 - 2019
Periodo didattico II Semestre
C.F.U. 6
Codice ateneo 20401668
Settore Scientifico Disciplinare BIO/19

Obiettivi formativi del corso

SONO ASSUNTI COME OBIETTIVI FORMATIVI PREVALENTI:

1) CONOSCENZA DEI PRINCIPALI GRUPPI DI MICRORGANISMI, DEI FATTORI CHE NE INFLUENZANO LA DISTRIBUZIONE NELL’AMBIENTE E L’INSTAURARSI DI RELAZIONI CON GLI ALTRI ORGANISMI
2) RUOLO DEI MICRORGANISMI NEGLI AMBIENTI NATURALI
3)CLASSIFICAZIONE DEI MICRORGANISMI CON METODI COLTIVAZIONE DIPENDENTE E METODI MOLECOLARI INDIPENDENTI DALLA COLTICAZIONE
4) ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ CRITICHE TRAMITE LETTURA DI ARTICOLI SCIENTIFICI INERENTI ALLA MICROBIOLOGIA AMBIENTALE

Programma del corso

  1. Evoluzione e sistematica dei microrganismi

Origine dei batteri; filogenesi molecolare; gene per il 16S rDNA ed evoluzione;fondamenti di sistematica dei microrganismi

  1. Diversità metabolica nei microrganismi

Chemiolitotrofia; fermentazioni; respirazione anaerobia; fototrofia

  1. Diversità funzionale dei microrganismi

Batteri fototrofi e chemiotrofi; batteri nei cicli di azoto e zolfo

  1. I principali gruppi filogenetici di Bacteria

Proteobacteria, Firmicutes, Ipertermofili

  1. I principali gruppi filogenetici di Archea

Phyla ed evoluzione; Euryarchaeota, altri

  1. Metodi di studio in ecologia microbica

                               Metodi colturali

Metodi indipendenti dalla coltivazione: microscopia, analisi genetiche e genoma; analisi attività funzionali.

  1. Gli ecosistemi microbici

                               Principi di ecologia

                               Ambiente microbico: Interazioni microbiche (Quorum sensing; Biofilm)

                               Ambiente terrestre: il suolo

                               Ambienti acquatici: acque dolci; mare

Ambienti estremi (abissi; sorgenti idrotermali)

  1. Ruolo microbico nei cicli dei nutrienti

                               Carbonio, azoto, zolfo; altri

  1. Simbiosi tra microrganismi e tra microrganismi e organismi diversi

                               Piante; rizosfera; noduli radicali

                               Mammiferi; microbioma intestinale; rumine

  1. I microrganismi negli ambienti antropizzati

Biorisanamento di siti contaminati; trattamento acque; biocorrosione; recupero di minerali da miniere

Testi di riferimento

Brock. Biologia dei microrganismi. Microbiologia generale, ambientale e industriale.

 Madigan et al., Pearson Editore (XIV ed.).

Testo condiviso con il corso di Microbiologia Generale del CdL in Biologia (gli studenti non dovranno acquistare un ulteriore testo).

Unità Didattiche

Unità 1
Docente Tipo Attività Durata (h) Tipo Attività Formativa SSD CFU
Dott.ssa Dalmastri Claudia Lezione 48 BIO/19 6.0

Allegati

Titolo Destrizione